LibreOffice, l’alternativa gratuita alla suite Microsoft Office

LibreOffice

LibreOffice è l’alternativa open source e completamente gratuita alla suite proposta dalla Microsoft, Office. Sebbene sia possibile ottenere gratuitamente (ed illegalmente) una licenza per la suite Microsoft Office vi consiglio di utilizzare LibreOffice, che offre le stesse funzionalità ed è disponibile sia su Windows che su Mac e Linux. Inoltre è in grado di importare e modificare tutti i file creati con la suite Microsoft Office.

Una panoramica sui programmi offerti da questa suite!

Una panoramica sui programmi offerti da questa suite!

La suite LibreOffice è composta dai seguenti programmi : Writer, CalcMath, Impress, Draw e Base.

Writer è la controparte di Word, elaboratore di testo che come quest’ultimo offre un sacco di funzionalità avanzate, come il controllo ortografico automatico, la formattazione automatica e così via.

Ecco come si presenta Writer, la controparte di Word.

Ecco come si presenta Writer, la controparte di Word.

Calc è la controparte di Excel, l’applicazione per la gestione dei fogli di calcolo elettronici. Con Calc è possibile importare e modificare file da Microsoft Excel e si possono esportare anche come PDF.

Ecco Calc, programma con cui è possibile creare fogli di calcolo in modo rapido ed intuitivo.

Ecco Calc, programma con cui è possibile creare fogli di calcolo in modo rapido ed intuitivo.

Con Math si possono creare con molta rapidità formule matematiche, incluso vari elementi come funzioni, operatori e tanto altro. E’ possibile importare e modificare anche formule create con altri programmi, mentre è possibile esportare i file creati in ODF, PDF e MathML.

Con Math è possibile creare velocemente formule matematiche.

Con Math è possibile creare velocemente formule matematiche.

Con Impress è possibile creare presentazioni multimediali, arricchite da clip art 2D e 3D, animazioni, transizioni e chi più ne ha più ne metta. Come avrete di sicuro capito Impress offre le stesse funzionalità di Power Point, e anche di più, dato che è possibile salvare la propria presentazione e di esportarla in Flash (SWF).

Con Impress è possibile creare presentazioni e diapositive molto velocemente.

Con Impress è possibile creare presentazioni e diapositive molto velocemente.

Draw mette a disposizione di tutti degli strumenti rivolti al disegno vettoriale, con cui è possibile creare ad esempio semplici progetti grafici, come diagrammi di flusso, poster e tanto altro. E’ anche possibile realizzare poligoni e solidi di rotazione tridimensionali, per poi rappresentarli tramite rendering stesso all’interno di Draw. Con Draw è possibile salvare ed aprire i formati grafici più diffusi come GIF, JPEG, BMP, PNG, TIFF e WMF.

Ecco Draw, programma compreso nella suite open source LibreOffice.

Ecco Draw, programma compreso nella suite open source LibreOffice.

Con Base è possibile collegarsi e rielaborare le informazioni memorizzate in database ospitati su server remoti come MS Access e MySQL, proprio come è possibile fare con Access, programma della suite Microsoft Office.

Base, il programma con cui gestire i database.

Base, il programma con cui gestire i database.

Conoscevate già questa suite per la produttività open source? La sostituirete a Microsoft Office?

Se hai trovato il post interessante puoi commentare, mettere un mi piace e/o condividerlo sul social network che più preferisci attraverso i tasti qui sotto. 

Per non perdere nemmeno un’articolo puoi iscriverti alla pagina Facebook del sito o alla nostra newsletter!

Leggi anche