CPU-Z : scopri come utilizzarlo!

Il logo del programma CPU-Z.

Se sei semplicemente curioso oppure hai bisogno di alcune informazioni sul tuo computer puoi utilizzare un software semplice e gratuito, chiamato CPU-Z. Con questo programma, infatti, hai accesso a molte informazioni utili riguardo il tuo PC. Se non sai come utilizzarlo non preoccuparti, ti guiderò passo passo per comprendere al meglio tutto!

La prima cosa da fare è installare CPU-Z. Una volta terminata l’operazione avviatelo.

Ecco come si presenta il programma appena lo si apre.

Ecco come si presenta il programma appena lo si apre.

La prima scheda di CPU-Z racchiude tutte le informazioni riguardo al processore montato sul nostro computer, come il nome, la tecnologia usata per produrlo (in questo caso 45 nm) e le istruzioni.

Quest’ultima riga è molto interessante poiché vi permette di capire se il vostro processore è a 32 bit o a 64 bit. Questa informazione è fondamentale se volete scoprire se potete installare un sistema operativo a 64 bit, poiché solo un processore con istruzioni a 64 bit vi permetterà di conseguire con l’installazione.

Come potete vedere tra le varie sigle presenti nella riga “Istruzioni” di CPU-Z è presente la dicitura “EM64T”, ad indicare che il mio processore è a 64 bit. Se avete un processore AMD troverete scritto “x86_64” o simili. Se non ci sono queste diciture molto probabilmente il vostro processore è a 32 bit.

La scheda “Caches” racchiude altre informazioni riguardo la propria CPU.

La scheda relativa alle informazioni della GPU .

La scheda relativa alle informazioni della GPU .

In “Mainboard”  sono elencate le caratteristiche principali della propria scheda madre e del BIOS.

Tra le informazioni possiamo venire a conoscenza del costruttore e del modello di PC che si sta utilizzando e anche quale versione del BIOS è installata.

La scheda relativa alla Mainboard (Scheda Madre) del proprio computer.

La scheda relativa alla Mainboard (Scheda Madre) del proprio computer.

Le schede “Memory” e “SPD” sono strettamente collegate tra loro. Infatti entrambe ci forniscono informazioni sulla RAM montata sul proprio computer, come il tipo (DDR2 o DDR3) e la dimensione. Se montiamo più banchi di RAM si possono vedere le informazioni relative ad ognuno dei moduli nella scheda “SPD”.

Le schede "Memory" ed "SPD" sono strettamente collegate tra di loro, ed entrambe mostrano informazioni utili riguardo alla RAM montata sul proprio PC.

Le schede “Memory” ed “SPD” sono strettamente collegate tra di loro, ed entrambe mostrano informazioni utili riguardo alla RAM montata sul proprio PC.

 

Infine, la scheda GPU ci fornisce diverse informazioni sulla propria scheda grafica.

Hai trovato le risposte che cercavi? Hai dubbi o problemi? Non esitare a commentare!

Se hai trovato il post interessante puoi commentare, mettere un mi piace e/o condividerlo sul social network che più preferisci attraverso i tasti qui sotto. 

Per non perdere nemmeno un’articolo puoi iscriverti alla pagina Facebook del sito o alla nostra newsletter!

Leggi anche